Recentemente abbiamo appreso che l’amministrazione ha dato in gestione il bar del Bosco della Besozza a una società legata alla Fondazione Casa della Carità di Don Colmegna.

Due semplici domande:

  • è stata fatta una regolare gara per l’affidamento della gestione del bar?
  • non c’erano associazioni di volontariato locali interessate a prendere in gestione l’area?

Tratto da:

La Voce della Lega

Foglio informativo della Sezione di Pioltello della Lega Nord

Settembre 2010